SANTA CESAREA TERME, UNA GEMMA DI RARA BELLEZZA

Santa Cesarea Terme una gemma di rara bellezza incastonata nel versante adriatico dell'incontaminato territorio salentino di cui racchiude le principali caratteristiche paesaggistiche.

Caratterizzata da un entroterra dalla vegetazione lussureggiante, dalle asperit di rive rocciose e da incantevoli calette che consentono di raggiungere e immergersi nel profondo blu del suo mare, Santa Cesarea terme un centro urbano di recente costruzione la cui nascita si deve esclusivamente all?intervento dell'uomo.
Infatti, se le propriet curative delle proprie sorgenti termali di acque sulfureo-salso-bromoiodiche che sgorgano alla temperatura di 30in quattro grotte denominate Gattulla, Sulfurea, Fetida e Solfatara erano conosciute ed apprezzate sin dal II secolo a. c., solo a partire dal XIX secolo che il territorio di Santa Cesarea Terme ha iniziato ad essere abitato stabilmente, a seguito cio degli interventi occorsi a smussare le asperit del paesaggio al fine di renderlo pi accessibile ed ospitale.

Queste iniziative hanno favorito anche il fiorire di stabilimenti termali che, oggi come allora, costituiscono il fulcro principale dei suoi flussi turistici.
Nel corso degli ultimi anni inoltre Santa cesarea terme ha iniziato ad essere una delle mete favorite non solo degli amanti delle immersioni subacquee ma anche di semplici villeggianti che la scelgono per la sua posizione geografica ideale che la collega agevolmente a tutti gli altri luoghi di principale interesse del Salento quali Santa Maria di Leuca, Castro, Gallipoli ed il capoluogo di provinicia Lecce.